GhezzBK     [Ul libar di ghezz]
Lunedì
Vintiquater de Lùj
 

Firma anche tu il ghezzbook

zorrokid

  
16/03/2007 12:12:36

[0944]

osti che figata sto sito..uè uè complimentissimi...un pò di milanese fa sempre comodo visto che sto prendendo l'accento con la Z dell'alta brianza...saluti a todos
Carla Elisabetta

  
15/03/2007 14:54:25

[0943]

Ho scoperto solo oggi questo sito . Sono alla ricerca della spiegazione de"tredesin de mars" C'è qualcuno che mi può aiutare?
Grazie!!!!
Carluccia
Tania

13/03/2007 12:04:42

[0942]

Grazie al uebmajster per gli auriri della festa della donna! A presto!
Federico

12/03/2007 21:19:23

[0941]

Ciao a tutti, innanzitutto complimenti per il sito!!
Volevo chiedervi una cosa:
qualcuno che ha "Lassa pur ch'el mond el disa " di D'anzi, non è che mi potrebbe contattare all'email felice92@hotmail.it ??

Grazie mille in anticipo!

Ciao
fede83

  
08/03/2007 21:03:29

[0940]

ciao a tutti..volevo sapere se qualuno è a conoscenza del perchè si dice "tacà sù el cavel" quando un uomo si sistema con una donna benestante...la spiegazione che mi viene piu scontata è quella che se una persona ( ai tempi) attaccava il cappello voleva dire che aveva smesso di lavorare..è corretta? grazie

milan l'è un gran milan
Stefano ul uebmajster

  
08/03/2007 00:18:02

[0939]

Sempre io! Scusate l'intromissione ma visto che oggi e' l'8 Marzo, il uebmajster fa gli auguri alle sue fanciulle:

Auguri di Buon 8 Marzo alla mia MAMMA, beh perche' lei e' la mia mamma
Auguri di Buon 8 Marzo alla mia PAOLA perchè pur non essendo lei la mia mamma e' pur sempre la mia Paola
Auguri di Buon 8 Marzo a tutte tutte le mie mitiche s'cienafregitt che ogni tanto cazzeggiano da queste parti, mi scrivono per posta, mi lasciano i messaggi sul ghezzbook oppure semplicemente passano in silenzio
Auguri di Buon 8 Marzo alle mie ZIE, alla mia CUGINONA e alle mie CUGINETTE: perchè e' vero che con loro mi faccio vivo poco ma guai se non ci fossero!
Auguri di Buon 8 Marzo a MARA la prof di nuoto, ROBERTA, MARIKA, SARA e le altre corsiste con cui zabetto tra una bracciata e l'altra.
Auguri di Buon 8 Marzo a TANIA con cui son rimasto in contatto (e questa cosa mi fa ovviamente molto molto piacere)
Auguri di Buon 8 Marzo a BARBARA con cui (ahime!) non son rimasto in contatto... ma questo non è un buon motivo per non far gli auguri anche a lei
Auguri di Buon 8 Marzo alle raftettiste (si dice?!?) della Valsesia: a CHIARA, a VALERIA, a MARU, a BETTA e ANNA. Carissime... sono ancora in attesa che mi facciate sapere la boiata adrenalinica per quest'anno. Il mio gemello propone gli 'scacchi viventi' io preferirei 'bunjee jumping senza elastico'... magari troviamo un compromesso e torniamo sul Sesia per provare l'Hydrospeed... ci piace l'idea?!?
Auguri di Buon 8 Marzo alla neomamma ALINA, la neomamma MIRE, alla piccola SARA che e' al mondo da 3 settimana (ah... vai bene te piccolina!), alla mamma VALERIA e alla piccola GIORGIA
Buon 8 Marzo alla spusota e mia carissima amica ALESSIA.
Buon 8 Marzo alle mie amiche SIMO, CLARA, FEDA, FIORE, IVY, VALENTINA (la tusa dal Cirlen), PAOLA e SILVIA
Buon 8 Marzo alle mie colleghe SILVIA, MONICA, LAURA, ALESSANDRA, FIAMMETTA, RENATA e tutte le altre che si incontrano in mensa e a cui un 'POF' non si nega mai (Paoletta, fai finta di non aver letto!)
Auguri di Buon 8 Marzo alle mie NONNE, alla zia ROSA, alla zia PIERA e alla MARIS: a loro che sono più in alto del cielo va l'augurio + sentito.

In pratica auguri di Buon 8 Marzo a tutto il gentil sesso, alle Fanciulle, e anche a chi Fanciulla non lo e' piu': siete Angeli silenziosi che ci aiutate a stare in piedi anche quando le nostre ali non si ricordano piu' come si vola!

Di questo e di tutto... grazie!

Auguri Auguri Auguri
Ste
Giorgio

26/02/2007 13:05:20

[0938]

Troppo bello questo sito!

Mi sun de Lesmo.
sergio parini

  
26/02/2007 12:12:37

[0937]

I° Forum per la Lingua Milanese
15 Aprile 2007 ore 14,00-18,00
Nerviano (Mi) - Ex Monastero degli Olivetani
“Il Milanese:la nostra lingua. Passato, presente e futuro”
Presentazione dell’iniziativa
Il mondo stà cambiando e molte sono già le novità che ci hanno reso la vita più semplice: ciò che
abbiamo oggi è stato acquisito con la fatica e l'intelligenza delle generazioni che ci hanno preceduto. Alcuni
momenti di questo percorso, hanno però prodotto anche la crescita esponenziale, il consumo delle risorse e
uno sviluppo, che, accompagnato dalla parola “incontrollato”, è diventato un termine abominevole. D’altro
canto, altrettanto spesso, l’intimo legame con chi ha preceduto e con la nostra terra, sopravvive in noi latente
e sotterraneo nonostante la nostra indifferenza e apatia: la perdita dei legami spirituali, generazionali e
culturali che abbiamo lasciato seccare, volutamente o inconsciamente, sotto l’accecante luce del cosiddetto
progresso, devono essere riportati in cima alla lista delle priorità, devono essere riconosciuti come parte
integrante del nostro essere uomini. Nel 2007 è giunta l’ora di ritrovarci, di camminare insieme e di ricucire
quelle ferite che ci stanno portando verso la perdita della nostra essenza umana.
Il linguaggio, la comunicazione sono da sempre il cardine vitale per tutti gli esseri. Ognuno a suo
modo ha sviluppato una originale e unica “voce”. Un linguaggio che, lungo i secoli, anche noi insubri,
abbiamo plasmato, studiato, arricchito e creato per nostro diletto, per necessità, per passione o più
semplicemente per vivere: è parte del nostro essere. Montale diceva che anche senza avere mai letto Carlo
Porta nella vita, la sua essenza è ormai parte di noi, quella essenza che fa di noi quello che siamo.
La globalizzazione, quindi, non deve essere confusa con l'omologazione. Il parlare una lingua
internazionale non è certo la scusa per dimenticare la nostra. Ogni popolo ha il diritto di parlare, di
conoscere e di far evolvere la propria lingua, e noi, oggi, pretendiamo che questo diritto venga garantito a
tutti, a noi, e soprattutto alle generazioni future. Questo diritto è valido per gli insubri e, diversi ma uguali,
vale anche per tutti i popoli di qualunque razza, religione, o terra appartengano.
Le Associazioni Nerviano Viva e Domà Nunch sono quindi liete di promuovere questo primo “Forum per la Lingua
Milanese”; forum aperto a tutte le persone, associazioni, istituzioni, studiosi, che vogliano ritrovarsi a parlare
della e nella nostra lingua, per declamare, finalmente con una sola voce, il nostro diritto al riconoscimento
del milanese come lingua viva ed ufficiale d'Insubria.
Info su www.eldraghbloeu.com
mail: redazion@eldraghbloeu.com
pat2910

  
22/02/2007 11:29:15

[0936]

Non posso fare altro che dirvi grazie: grazie per far avermi fatto ritrovare il nostro antico dialetto; grazie per farmi divertire quando leggo i vari proverbi e modi di dire; grazie per avermi spiegato come si scrive il suono s'c e s'g
Insomma grazie di esistere
Gambadelegn

  
20/02/2007 15:58:30

[0935]

Un complimentone ai gestori di questo sito che tengono viva la bellissima tradizione milanese!
Vel dis vun de Precott!

Altri messaggi: [01]  [02]  [03]  [04]  [05]  [06]  [07]  [08]  [09]  [10]  [11]  [12]  [13]  [14]  [15]  
[16]  [17]  [18]  [19]  [20]  [21]  [22]  [23]  [24]  [25]  [26]  [27]  [28]  [29]  [30]  
[31]  [32]  [33]  [34]  [35]  [36]  [37]  [38]  [39]  [40]  [41]  [42]  [43]  [44]  [45]  
[46]  [47]  [48]  [49]  [50]  [51]  [52]  [53]  [54]  [55]  [56]  [57]  [58]  [59]  [60]  
[61]  [62]  [63]  [64]  [65]  [66]  [67]  [68]  [69]  [70]  [71]  [72]  [73]  [74]  [75]  
[76]  [77]  [78]  [79]  [80]  [81]  [82]  [83]  [84]  [85]  [86]  [87]  [88]  [89]  [90]  
[91]  [92]  [93]  [94]  [95]  [96]  [97]  [98]  [99]  [100]  [101]  [102]  [103]  [104]  [105]  
[106]  

Firma anche tu il ghezzbook

 
Aggiungi ai Preferiti
Copyrights

     
Powered by Stefano ©