GhezzBK     [Ul libar di ghezz]
Lunedì
Vintiquater de Lùj
 

Firma anche tu il ghezzbook

NICK

27/01/2014 18:14:08

[1315]

un me amis l'ha purtà la machina dal carusè per fala met a post

el carusè la ved davanti .........l'è tuta scentrada
la guarda a la sua destra ........le tuta gibulada
la guarda a la sua sinstra .......e anca lì l' è piena de gibui
el va dedrè ..........e anca lì un disaster
e alura el ghe dis al proprietari
el me disa sù cume la fà a cunsciala inscì?
eh...... e ho tirà sota un maruchin
ma la machina l'è cunsciada de tutt i part cume la fà?
eh.......... el se scundeva dedrè di piant
NICK

18/12/2013 17:28:25

[1314]

Ho truà la risposta a la mia "u signur che murela lunga la va la va " la sturiela in milanes la se ciama " El mal de venter"
na roba de sganasciass.
ve saludi bagai.nick
NICK

18/12/2013 17:21:01

[1313]

Un cinquantenne torna a casa devastato alle 7 del mattino e trova la moglie sveglia che lo aspetta:
“Alura Superman, induè che te se’ stà fin’adèss?”
Lui farfugliando: “Te ‘l se’ Antunieta, ier sera emm incuntrà i G...iapunès!”
Lei : “E te parlà cunt i Giapunès fin’ai sett ur de matina, Superman?”
Lui : “Fam finì, Antunieta! Dopu firmà el cuntratt, sem andà a mangnà al risturant.”
Lei : “E te mangnà fin’ai sett ur de matina, Superman?”
Lui : “No, Antunieta, emm mangnà per un para d’ur e poeu sem andà in un lucal a bèf.”
Lei : “Sì Superman, ma i lucal sèren sü ai tre ur e adess hìnn i sett ur.”
Lui : “Antunieta, te me fe’ minga parlà! Dopu emm pensà de fà un gir a Milàn per vedè el Domm de nott.”
el fa una pausa el continua : “Ma scüsa Antunieta, ma te me spieghet perchè te continuet a ciamàm Superman?”
Lei : “Perché dumà ti e ‘l Superman purtì i müdànd de sura i calsun!” ....
Roos

  
10/12/2013 22:20:42

[1312]

ciao volevo suggerire a tutti il dolce della cutiscia o cutizza dolce povero milanese - brianzolo
ingredienti x 4 persone - 200gr di farina bianca 180 gr di latte intero 3 uova scorza di limone un pizzico di sale e olio per friggere
-----
rompete le uova in una ciotola dopo averle sbattute aggiungete la farina, la scorza del limone grattugiata, il sale e poi il latte lavorate il tutto ottenendo una pastella. scaldate l'olio versate l'impasto anche in più volte se colete fare più frittelle - cuocetele da una parte e poi dall'altra. passatele nello zucchero.
nick

03/12/2013 17:18:02

[1311]

ve vori cuntà sù na barza :
un dì in un laghett una ranetta che la saltava de chì e delà
la ved e una un pess .. la se avicina e la ghe dis sciau mi sunt una rana e ti chi teset, misunt una trota salmunada, cume una trota salmunada? e te set la mia mama a l'era una trota e el me papà a l'era un salmun, sin incuntrà e sun nasuda mi.
la ranetta la va avanti e in su la riva la ved un can, la se avicina e la ghe dis sciau mi sunt una rana e ti chi te set?
mi sunt un canelupo, cume un cane lupo, te set la mia mama
a l'era un can el me papà a l'era un lupo e sun nasù mi.
la raneta la va avanti e su una foia la ved una sansara
la ghe va visin e la ghe dis sciau mi sunt una rana e ti chi te set? mi sunt una sansara tigre, a chel punto chila ranetta la se gira e la dis mava a da via el cù.
nick

02/12/2013 18:48:32

[1310]

in di ann sesanta me ricordi che ghera in gir un 45 gir de una sturiella in milaness che la diseva pressapoc inscì

oh signur che murella lunga.. la va.. la va...........

ghe un quei vun che se la ricorda? mi speri de truala perchè
in del casott che go in cantina la duaria vesig ammò.
Pigi

  
25/11/2013 23:09:58

[1309]

B e l l i s s i m o!!!!!!!!!!!!!!!
mi sembra di sentire i miei suoceri!!!!
Grazie
Cla

18/11/2013 09:52:42

[1308]

Bellissimo sito, utile per non perdere la nostra storia!
Simo

16/07/2013 23:21:37

[1307]

bellissimo sito, ho ghignato parecchio, un grazie a tutti quelli che anno permesso questa preziosa raccolta!!
Maurizio Marzano

  
14/07/2013 15:11:11

[1306]

Finalmente vi ho (ri)trovato...
Prezioso ausilio per chi non ha più avi che possano aiutarlo a capire le mille sfumature e ironie di un dialetto che molti pensano di conoscere solo per averlo ascoltato qualche volta alla radio o alla tv.

Altri messaggi: [01]  [02]  [03]  [04]  [05]  [06]  [07]  [08]  [09]  [10]  [11]  [12]  [13]  [14]  [15]  
[16]  [17]  [18]  [19]  [20]  [21]  [22]  [23]  [24]  [25]  [26]  [27]  [28]  [29]  [30]  
[31]  [32]  [33]  [34]  [35]  [36]  [37]  [38]  [39]  [40]  [41]  [42]  [43]  [44]  [45]  
[46]  [47]  [48]  [49]  [50]  [51]  [52]  [53]  [54]  [55]  [56]  [57]  [58]  [59]  [60]  
[61]  [62]  [63]  [64]  [65]  [66]  [67]  [68]  [69]  [70]  [71]  [72]  [73]  [74]  [75]  
[76]  [77]  [78]  [79]  [80]  [81]  [82]  [83]  [84]  [85]  [86]  [87]  [88]  [89]  [90]  
[91]  [92]  [93]  [94]  [95]  [96]  [97]  [98]  [99]  [100]  [101]  [102]  [103]  [104]  [105]  
[106]  

Firma anche tu il ghezzbook

 
Aggiungi ai Preferiti
Copyrights

     
Powered by Stefano ©