Poesie
Luned
Vintiquater de Lj
 
   
  Dal Dialetto milanese...
Ul me par ca l'è
fortunaà cum un Diu immurtal
chel bagaj ghe
t'al sedet avant
c'al varda dent tè occ
c'al sculta la dulcessa de ta vos
e c'al varda la delicatessa de to ris

Ovvero...
Sembra a me simile agli dei immortali
colui che davanti a te siede
ed al quale rivolgendo dolci parole
Teneramente sorridi


Nella prima strofa ho citato (ed in parte adattato) l'immortale ode della poetessa greca Saffo appresa al liceo.
Mi divertiva l'idea di provare a riproporre in un dialetto tanto pragmatiico come il brianzolo, concetti e situazioni afferenti la sfera più strettamente emotiva ed impulsiva dell'essere umano. Traducendo autori come Saffo, Archiloco, Teognide ed Esiodo, mi sono accorto che i loro versi(capaci di mischiare guerra e vino, sesso e politica, lavoro ed invettive) hanno molto più in comune con i grezzi e goliardici poeti dialettali piuttosto che con le rarefatte e manieristiche acrobazie metriche di buona parte della letteratura italiana.E' notevole pensare, inoltre, che molti degli autori nostrani che maggiormente dicono di attenersi a quelli che definiscono "immortali modelli classici", finiscano poi per travisarne il messaggio originale proponendo orribile e pesantissime traduzioni in linguaggio che (più che aulico) io definirei ributtante.

Segnalato da Poesia di della poetessa Saffo
tradotta in "meneghino" da Frazu79 <

 
     
 

..:: A ::..

 
A la mia nna...
A la mia Nona...
Agost on amor e......
Al m amis Pieraldo...
Arnes de guera...
 

..:: C ::..

 
Car, el m car Milan...
Cassina lombarda...
Ciao Giorgio (el sciur G.)...
Ciao Pirata...
 

..:: D ::..

 
Des de Giugn 1940...
 

..:: E ::..

 
El Doveva N...
El grand mm e l'Angiol custd...
El me Milan...
El mond balss...
El Nster Dmm (E.De Marchi)...
El Nster Dmm! (M.Turati)...
El Risott...
El Vecc, la Ranza e on Ghezz...
El vintinuv de Magg 1176...
 

..:: F ::..

 
Foeja gialda...
 

..:: G ::..

 
Gh' ch la primavera...
 

..:: I ::..

 
I bombon...
I man del m pap...
I stagion de la lus a forfee...
Il presepe...
In difesa della cusina milanesa...
In Dmm...
 

..:: L ::..

 
La curtascia...
La mia povera nonna la ghaveva...
La nostra Madunina...
La Pulitica...
La Ranza...
La stria de Fausto...
Lombardia...
Luna Inversa...
L Aquila...
Leleziun del President...
Lultim valzer con l (1859)...
 

..:: M ::..

 
Madrigal...
Maria Dolens...
M Mader...
Milan che Drma...
Milan! Natal 1961...
Milanin Milanon...
Miseria...
 

..:: N ::..

 
Natale 1993...
Nev...
Nintta del Verzee...
 

..:: O ::..

 
O bll faccin...
 

..:: P ::..

 
Piang el vent...
Piassa Quaranta...
Preghiera disperada...
Primavera...
 

..:: R ::..

 
Requiem per Sant Ambroeus...
 

..:: S ::..

 
Sant'Anna...
Sensazion d'on Natal...
Sgn...
 

..:: U ::..

 
Ul me par ca l'...
 

..:: V ::..

 
Voeuja de Natal...
Vori n el paradis...
 
Aggiungi ai Preferiti
Copyrights

     
Powered by Stefano